ruby-40.23-ct

Estratto un magnifico Rubino da 40.23 carati!

Recuperato dalla britannica Gemfields, leader nella produzione di gemme di colore, un rubino 40.23 carati proveniente dal deposito Montepuez, in Mozambico. La pietra, che si ritiene essere uno dei rubini più importanti mai rinvenuti negli ultimi tempi, sarà presentato dalla Gemfields nell’asta che si terrà a Dicembre a Singapore. La scoperta di questa gemma stabilirà un nuovo punto di riferimento per la qualità dei rubini africani, classificando il giovane deposito di Montepuez, 340 chilometri quadrati di concessione, uno dei più grandi e importanti al mondo.

Il rubino estratto dalla Gemfields è stato valutato dal Gübelin Gem Lab in Svizzera, uno dei laboratori gemmologici più importanti del mondo. Daniel Nyfeler, Direttore del laboratorio, ha dichiarato: “Anche se difficile da giudicare allo stato grezzo, la trasparenza e il colore del cristallo suggeriscono che ci si possa ricavare una gemma importante dopo le fasi di taglio.” L’esperto e storico di gioielli Joanna Hardy ha dichiarato che si tratta di un rubino eccezionale per qualità, dimensione e colore. Ian Harebottle, CEO di Gemfields, ha dichiarato: “Sono estremamente orgoglioso della dedizione e della competenza che il nostro eccezionale team ha schierato nel portarci a questo momento storico.” Vorrei anche ringraziare il nostro partner locale, Mwiriti, che possiede il 25% di Montepuez, per la supervisione e l’impegno che hanno mostrato.” La Gemfields possiede una quota del 75% nel deposito Montepuez, che nel mese di Giugno ha fruttato un utile di 33,5 milioni dollari alla sua prima asta di rubini e corindoni grezzi.

Credit: professionaljeweller.com – gemfields.co.uk

Testo a cura di Gennaro Giovatore
Gemmologo IGI-Antwerp

Ti è piaciuto questo articolo? Dai anche ai tuoi amici la possibilità di leggerlo, utilizza i link dei Social Netwok che trovi in fondo alla pagina! 

Vuoi rimanere aggiornato su corsi, seminari, attività, nuovi prodotti o ricevere aggiornamenti dal mondo dei minerali, delle gemme e dei cristalli?

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter!