The Holy Thorn Reliquary

Questo splendido reliquario è stato realizzato a Parigi intorno al 1400, per esporre una spina che era stata staccata dalla corona indossata da Gesù Cristo alla sua crocifissione.

La spina, poggiata sopra un magnifico Zaffiro, è stata posta in una piccola teca di vetro, circondata da Perle e Rubini, sotto cui compare una scritta in latino “‘Ista est una spinea corone / Domine nostri ihesu cristi’, Questa è una spina della corona di nostro Signore Gesù Cristo.

Il reliquiario è un meraviglioso esempio di arte émail en ronde bosse, una raffinata tecnica di smaltatura sviluppata in Francia alla fine del 14° secolo, che produce piccole figure tridimensionali o rilievi in gran parte o interamente ricoperti in smalto.

All’interno della teca è rappresentato il Giudizio Universale, con la Vergine Maria (a sinistra), San Giovanni Battista (a destra) e Cristo (al centro). Tutto intorno, al di fuori, sono disposte le figure dei dodici Apostoli con Dio Padre in alto. In fondo, quattro angeli che suonano delle trombe.

Quando il reliquiario arrivò al British Museum, come donazione del barone Ferdinand Rothschild nel 1898, la sua storia completa era sconosciuta. Le prime notizie lo collocano nel Tesoro del Sacro Romano Imperatore Carlo V, esposto presso il Palazzo Hofburg di Vienna nel 1544. Dopo una mostra del 1860, il reliquiario fu inviato per un restauro presso il laboratorio di Salomon Weininger, il quale riuscì a replicarne perfettamente ogni singola parte per rivenderlo. Fu soltanto nel 1959, quando il falso reliquiario arrivò a Londra, che si scoprì l’inganno.

Recenti ricerche hanno suggerito che il reliquiario potesse essere stato commissionato da Jean, duca di Berry (1340-1416).

Testo a cura di Gemmologia Olistica ©
Photo: britishmuseum.org

Ti è piaciuto questo articolo? Dai anche ai tuoi amici la possibilità di leggerlo, utilizza i link dei Social Netwok che trovi in fondo alla pagina per condividerlo!
Vuoi rimanere aggiornato su corsi, seminari, attività, nuovi prodotti o ricevere aggiornamenti dal mondo dei minerali, delle gemme e dei cristalli?
Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter!