ED-XFR

ED-XFR è l’acronimo di Energy Dispersive X-ray Fluorescence, meglio nota come analisi di spettrofotometria ai raggi X con dispersione di energia. Si tratta di una tecnica di analisi non distruttiva, utilizzata per applicazioni di analisi elementare di liquidi, solidi o polveri, che permette di conoscere la composizione elementare di un campione attraverso lo studio della radiazione di fluorescenza ai raggi X. Tale radiazione è emessa dagli atomi del campione in seguito a eccitazione, che si ottiene irraggiando il campione con raggi X e gamma ad alta energia.

Nella spettrometria EDXRF, tutti gli elementi del campione analizzato sono eccitati simultaneamente, e un rivelatore di dispersione di energia, in combinazione con un analizzatore multicanale, è utilizzato per raccogliere simultaneamente la radiazione di fluorescenza emessa dal campione e quindi separare le diverse energie della radiazione caratteristica da ciascuno dei diversi elementi del campione.

Vedi anche: Spettrofotometria

Testo a cura di Gennaro Giovatore ©
G.G. – IGI Antwerp
Seguimi sul mio “Gruppo di studio e condivisione sulla Gemmologia e sulla Cristalloterapia”: https://www.facebook.com/groups/467106986739467/