Incensi

Nel mondo Sciamanico l’atto di bruciare incenso ha un significato diverso rispetto all’occidente. Lo Sciamano non usa l’incenso per aromatizzare gli spazi o per contribuire ad un atmosfera piacevole in casa, ma bensì per alterare il proprio stato di coscienza con lo scopo di viaggiare nelle dimensioni e quindi mediare tra di esse. Per lo Sciamano questo rituale ha spesso lo scopo di scacciare esseri maligni e malattie, di equilibrare e curare la persona bisognosa di aiuto.

Salvia Bianca

La salvia bianca, così come molte altre erbe, è considerata ‘sacra’ da molti popoli nativi americani nelle loro tradizioni tribali. Bruciando tali erbe, infatti, essi creano nuvole di fumo da utilizzare per diversi scopi, come liberare gli spazi da qualsiasi spirito maligno o energie negative che potrebbero esservi presenti, preghiere, cerimonie di purificazione o rituali di guarigione. Durante tali cerimonie, avviene una vera e propria purificazione del corpo, della mente e dello spirito. Il fumo generato dalle erbe, raggruppate sotto forma di bacchette o bastoncini, viene mosso dallo Sciamano, o da chi le utilizza nella cerimonia, con le mani o con una piuma. La parola salvia deriva dal latino salvare, sentirsi in salute, guarire. Altre erbe sacre, oltre la salvia, utilizzate dai nativi americani sono artemisia, cedro, lavanda, vischio, achillea, ginepro, tabacco. L’affumicazione con la salvia è anche uno dei modi più naturali ed efficaci per la pulizia energetica delle pietre e dei cristalli.

Palo Santo

In spagnolo ‘palo santo‘ significa legno sacro, prova dell’alta considerazione di cui gode il Bursera Graveolens, un albero tropicale tipico dell’Equador e di altre zone dell’America Centro-Meridionale. Viene denominato ‘santo’ perchè fiorisce solo a Natale ed il suo legno è caratterizzato da una forte profumazione naturale di resina. Questi alberi sono protetti dal governo, e soltanto i rami caduti e rimasti sul suolo per minimo 2 anni possono essere utilizzati come incensi.

Testo a cura di Gennaro Giovatore ©
G.G. – IGI Antwerp
Se ti piacciono i Minerali, le Gemme e i Cristalli seguimi sul mio “Gruppo di studio e condivisione sulla Gemmologia e sulla Cristalloterapia”: https://www.facebook.com/groups/467106986739467/